VIGNETI AL SICURO CON LA NUOVA TUBAZIONE COR+

VIGNETI AL SICURO CON LA NUOVA TUBAZIONE COR+

Ci troviamo a Tresio (CN), il gestore delle reti TECNOEDIL SPA avendo necessità di istallare una nuova rete di scarico, il cui il tracciato in forte pendenza prevedeva anche l’attraversamento di un vigneto, ha scelto il nuovo sistema COR+.

Le esigenze primarie del gestore erano quelle di garantire il corretto smaltimento delle acque di piattaforma dell’adiacente strada, oltre a preservare al massimo la vigna da eventuali perdite della tratta di scarico.

In questo contesto come detto in apertura la scelta naturale è stato il rivoluzionario sistema di giunzione COR+ per tubi corrugati, vediamo perchè

CARATTERISTICHE

  1. ELEVATISSIMA AFFIDABILITÀ DI TENUTA (IN/OUT) RISPONDENTE ALLA NORMA EN 13476 .
  2. FACILITÀ ED ECONOMICITÀ D’INSTALLAZIONE, SEMPLICITÀ DI SMONTAGGIO
  3. RESISTENZA ALLO SFILAMENTO E LA POSSIBILITÀ DI STAFFAGGI VERTICALI E ORIZZONTALI

1 – ELEVATISSIMA AFFIDABILITÀ DI TENUTA (IN/OUT) RISPONDENTE ALLA NORMA EN 13476 .

Il sistema di giunzione CorPress soddisfa interamente i requisiti prestazionali (test EN 1277) previsti dalla norma di sistema EN 13476-3 per tubi corrugati.

 

In aggiunta ai test di tenuta della giunzione previsti dalla norma EN 13476-3, i raccordi CorPress sono soggetti a prove prestazionali più severe descritte nella SPECIFICA TECNICA STPQ 07, redatta dal produttore e approvata dal comitato tecnico dell’ente certificatore terzo (IIP),

 

con i seguenti parametri di prova:

– prova di tenuta con pressione interna: 2 bar continuativi per 30 min.

– prova di tenuta con pressione esterna: 1 bar continuativo per 30 min.

Il test di tenuta alla pressione dall’esterno prevede l’utilizzo di una telecamera, all’interno del campione, per verificare anche visivamente l’assenza di inclusioni di acqua.

2- FACILITÀ ED ECONOMICITÀ D’INSTALLAZIONE, SEMPLICITÀ DI SMONTAGGIO

  • 1- Gusci esterni in PP
  • 2- Viti e bulloni di serraggio in acciaio INOX M8-M10 (A2)
  • 3- superficie interna in EPDM costampata sulla conchiglia sagomata per ottimizzare la tenuta idraulica e allo sfilamento

Il collegamento può essere realizzato tranquillamente da un singolo operatore, in fase di serraggio è necessario utilizzare una chiave dinamometrica per raggiungere i valori di coppia di serraggio indicati dal produttore nelle istruzioni di montaggio.

3- RESISTENZA ALLO SFILAMENTO E LA POSSIBILITÀ DI STAFFAGGI VERTICALI E ORIZZONTALI

Il sistema di giunzione CorPress offre anche una ELEVATISSIMA RESISTENZA ALLO SFILAMENTO grazie alla sua specifica morfologia interna che gli consente di distribuire le forze su ampie superfici di tenuta.

I test antisfilamento che vengono condotti in stabilimento prevedono l’applicazione di un carico superiore a 2000 kg che grava sul giunto.

Un altro aspetto molto apprezzato dagli installatori è possibilità di preassemblaggio fuori scavo, che consente di poter operare in condizioni di maggiore comodità, pulizia, sicurezza e velocità.

Questo è stato un altro aspetto valorizzato dall’impresa istallatrice, in quanto gli ha permesso di giuntare le tubazioni fuori scavo e calarle successivaemnte.

 

Per ulteriori approfondimenti:

SCHEDA PRODOTTO ===> COR+

REPARTO TECNICO ===> http://www.systemgroup.cloud/system-group-consulting.asp

marzo 2nd, 2021|Focus Prodotti, Referenze|

Contattaci

Consenso al trattamento dei dati personali (art. 7 Regolamento Europeo 2016 / 679)

Informativa - Privacy Policy

* 1) Presto il consenso al trattamento dati-personali, finalizzato a dare riscontro alla mia richiesta informazioni, come descritto nell'apposita informativa.
  2) Presto il consenso al trattamento dati-personali, finalizzato a ricevere la Newsletter di System Group, come descritto nell'apposita informativa.

WhatsApp chat